Social media Engagement

Mar 20, 2018 | Social media marketing

Qual è il canale migliore per la tua attività?

Skills-comunicazione-blog-social-media-engagement
Se avessi un’azienda e dovessi decidere su quale Social Network iniziare a pubblicare i tuoi contenuti, da dove inizieresti? E soprattutto cosa pubblicheresti?
Saresti in grado di promuovere la tua attività nella giusta direzione, con il giusto linguaggio e per un preciso target?
In un suo recente articolo, Ninja Marketing ci parla proprio di questo e lo fa mostrandoci i risultati di una ricerca condotta da Adglow su un campione di 200 marketer, che ha sottolineato come “le realtà che gestiscono i propri contenuti ed investimenti affidandosi ad aziende specializzate in social advertising ottengano risultati di gran lunga migliori in termini di conversioni, rispetto a quelle che, invece, decidono di autogestirli.” Continua a leggere

Ma quali sono i canali maggiormente utilizzati?

Facebook e Instagram vanno per la maggiore. Il primo è oramai uno strumento consolidato della social advertising, del quale è oramai difficile fare a meno vista anche la presenza di una miriade di utenti che lo utilizzano per tenersi in contatto con i propri amici e per informarsi.
Instagram sta crescendo, soprattutto grazie alle stories e alla loro velocità di fruizione e engagaement, visto anche l’aspetto visual della piattaforma.
Come terzo si aggiunge Snapchat, seguito da Twitter entrambi apprezzati dai giovani e diretti a target più specifici.

Skills-comunicazione-blog-social-media-engagement-1

A prescindere dal canale, ne avevamo già parlato in una delle nostre news e ne abbiamo ora la conferma: Il video è il formato più coinvolgente.

Skills-comunicazione-blog-social-media-engagement-2

Nella foto vediamo come un formato video, in questo caso nella pagina di DEEJAY Xmasters, se ben strutturato, possa raggiungere un elevato numero di persone (19.493) con più alte possibilità di condivisione (64)
Vuoi per la sua facilità di fruizione, il suo impatto più diretto e la sua capacità di attirare subito l’attenzione dell’utente, il video risulta essere un elemento funzionale e funzionante per raccontare la storia di un’azienda, i suoi prodotti, il suo pensiero.

E anche in questo caso Facebook ci dà tante possibilità per farlo, anche attraverso il Canvas.
Dunque risulta fondamentale, sulla base delle caratteristiche dell’azienda, capire a quali canali social strizzare l’occhio e adottare poi le giuste strategie.
Come visto sopra, per districarsi e avere una più precisa strategia operativa, è bene affidarsi a delle agenzie specializzate che sapranno orientarvi e accompagnarvi passo passo verso il vostro obiettivo!

contact

info@skillstudio.it
+39 071.2111992
via lippi, 5
(zona industriale cesanella)
60019 senigallia (AN)

get in touch