Il nuovo algoritmo di Facebook

Gen 29, 2018 | Social media marketing

Priorità ai post di amici e familiari. Cosa cambia per le aziende?

Nei prossimi mesi Facebook introdurrà dei cambiamenti per il News Feed, dando più opportunità alle persone di interagire con amici e famiglia, diminuendo la visibilità di pagine e contenuti pubblici.

Obiettivo del colosso è dare priorità ai post che generano conversazioni e creano interazioni significative tra le persone, cercando di abbattere la fruizione passiva della piattaforma.
In questo modo i contenuti che generano più engagement tra i propri contatti saranno premiati.

Per farlo, Facebook cercherà di prevedere quali post possono portare ad una maggiore interazione con i propri amici dandogli rilevanza nel feed. Post che portino le persone a voler condividere, che stimolino discussioni nei commenti, che riescano quindi a creare conversazioni.

In questo senso Brand e media dovranno essere capaci di adottare nuove strategie per affrontare in tempo il cambiamento. Ma come?

  • Sicuramente ripensando la propria presenza su Facebook, mettendo al centro le persone, cercando di umanizzarsi, cioè parlando alle persone in maniera chiara e comprensibile, innovando in modo strategico e autentico i propri contenuti gratuiti.
  • Dedicare più attenzione ai gruppi che oggi possono essere creati all’interno delle pagine, spesso importanti aggregatori di contenuti. In questo senso l’attenzione va posta alle persone che devono essere invogliate e motivate a creare contenuti per la pagina.
  • Ripensare il “tone of voice”, quindi utilizzare un linguaggio che sia riconoscibile per tutti.
  • Creare contenuti che possano poi essere condivisi (Infografiche, mappe…) e quindi fruibili da più persone.
  • Suggerire ai propri follower la funzionalità di “see first”, ossia come vedere i contenuti della pagina in cima alla newsfeed.
  • Dare importanza ai contenuti foto e video live, maggiormente visibili rispetto ai preregistrati, cercando di creare conversazioni con gli utenti, questo perché più autentici.
  • Skills-comunicazione-news-il-nuovo-algoritmo-facebook-facebook-live
    Ecco perché noi di Skills comunicazione crediamo che una corretta fotografia sia l’espressione più trasparente e diretta per un’efficace e memorabile comunicazione pubblicitaria offline e online.
    E realizzando video vogliamo prima di tutto raccontare la vostra storia e tutte le sensazioni ad essa connesse proiettando lo spettatore all’interno di un determinato contesto in maniera sincera ed efficace, capace di emozionare.
    Skills-comunicazione-news-il-nuovo-algoritmo-facebook2

    Non c’è dubbio che un’accurata attenzione organica sarà in grado di premiare le aziende più intelligenti, innovando in maniera strategica i propri contenuti gratuiti.
    Per chi volesse invece aumentare la propria visibilità a pagamento, il budget da investire sarà maggiore.
    Bisogna comunque dire che Facebook con i suoi strumenti per l’advertising online resta una piattaforma alla quale, al giorno d’oggi, per chi vuole farsi conoscere, è impossibile rinunciare.
    Si prospetta dunque, per le pagine del Social Network, un 2018 alla ricerca di conversazioni e contenuti adatti alla condivisione. Non ditelo però a parenti e amici.

    contact

    info@skillstudio.it
    +39 071.2111992
    via lippi, 5
    (zona industriale cesanella)
    60019 senigallia (AN)

    get in touch