Il caso IKEA

Ott 3, 2018 | Graphic design, Social media marketing, Video

Creatività, Comicità e Consapevolezza: la combo perfetta!

Se ai tempi di Pirandello fondamentali erano “le tre r” per trovare la moglie perfetta (Ricca Racchia e Religiosa), per un marketing di successo, stile IKEA, dobbiamo aspirare alle “tre C”:

  • CREATIVITÀ
  • COMICITÀ
  • CONSAPEVOLEZZA
  • Prendiamo ad esempio il nuovo spot IKEA di 5 mesi fa realizzato da Mother London (vi siete persi l’articolo di mercoledì scorso? Tranquilli, cliccate qui

    Creatività: abbiamo per caso dubbi sulla genialità di questo spot televisivo?
    In un colpo solo si capisce il messaggio che la nota catena di arredamento vuol farci passare.
    “Hm! How nice!” (“Hm! Che carino!”) esclama la donna, dopo aver trovato la casa arredata dai “fantasmini Ikea” (venuti per ravvivare la festa).

    Comicità: un minuto di applausi per il fantasma Ikea che twerka.👏👏
    Aggiungere un elemento così:
    1- ci strappa un sorriso perchè la nostra idea di “fantasma spaventoso” viene completamente stravolta (strategia per farci ricordare meglio la scena!)
    2- rende lo spot super attuale, vista la viralità di questo stile di ballo!

    Consapevolezza: IKEA può permettersi questi spot perchè è consapevole della potenza del suo brand, della sua immagine e solidità.
    Sa quale messaggio vuole trasmettere e lo fa in modo chiaro.

    Per questo noi di Skills Comunicazione ci occupiamo dalla A alla Z della vostra immagine online e offline: ogni dettaglio deve rispecchiare ciò che siete!
    Quindi, se volete essere i prossimi IKEA, contattateci

    contact

    info@skillstudio.it
    +39 071.2111992
    via lippi, 5
    (zona industriale cesanella)
    60019 senigallia (AN)

    get in touch